Go to Top

Luci a stella

Aggiungiamo un diaframma Luci a stella

Sapete cos’è un circolo di confusione? NO??? Seguite le mie Lezioni!!!!!!
Ma certo che lo sapete :), ma ne avete mai visto uno? Di sicuro tanti che si accavallano e che formano una sfocatura si, ma uno? Improbabile! Se però nella zona sfuocata ci fosse un punto che brillasse più degli altri, e magari anche di colore diverso, il cono di luce che lo rappresenterebbe sarebbe diverso dagli altri, quindi il circolo di confusione risalterebbe. Un piccolo punto brillante e colorato non è facile da trovare, ma una piccola lucina si! Non sarà esattamente un puntino ma per la sua piccolezza proietterà così pochi coni che potremmo supporre si tratti di uno. Guardate!

I7D_8511

A sinistra c’è una foto della tastiera del mio portatile dove è presente una lucina bianca. A destra c’è la stessa foto ma ho volutamente sfuocato l’immagine per mostrarvi i circoli di confusione che provengono dalla lucina. Non saranno tantissimi e sono così ravvicinati che possiamo dare per buono che sia uno solo. Quel cerchio bianco è proprio la sezione di un cono di luce, e la sua forma corrisponde a quella del diaframma.

Non tutti i diaframmi sono uguali. Alcuni formano dei fori che somigliano di più a un cerchio mentre quelli di altri somigliano di più a esagoni o ottagoni. Questo dipende dal numero di lamelle del diaframma. E’ per questo che lo sfuocato, o bokeh (qualità estetica della sfocatura) , può essere diverso da obiettivo a obiettivo.

Se il diaframma fosse a forma di stella, i circoli di confusione sarebbero a forma di stella e quella lucina bianca apparirebbe come una stellina. Nessun obiettivo però ha un diaframma a forma di stella :).  Ma possiamo costruirlo noi! Lo costruiamo e lo posizioniamo davanti alla lente. Avremo così due diaframmi, ma se il nostro lo creiamo un pochino più piccolo, rendiamo inutile quello interno perché non intaccherà i coni.

Come lo realizziamo? Basta un cartoncino nero con al centro un buco a forma di stella da posizionare davanti alla lente. Il cartoncino è meglio che sia nero perché il nero non riflette la luce e quindi non condiziona la nostra foto.

Prima di procedere bisogna avere un’idea di quanto grande debba essere. Deve essere più piccolo di quello interno ma non troppo (perché altrimenti avremo dei circoli di confusione piccolissimi). Se avete più obiettivi, usate quello che vi permetta un’apertura maggiore su una focale intorno ai 50mm (agevola di più la sfocatura rispetto a focali più corte) . Io ho un 50mm con focale massima F1.4 (obiettivo mooooolto luminoso).

Calcolo del diametro del diaframma:  1.4 = 50mm/diametro quindi diametro= 50/1.4  cioè 35,7mm.

In questo caso creo allora un diaframma a stella più piccolo di 35,7mm.

I7D_8454Questi sono gli strumenti che io ho utilizzato per crearne uno. Una volta capito il concetto potete fare anche diversamente 🙂

    cartoncino nero, matita, forbici, cutter, compasso, colla per la carta, righello, tagliere (per evitare di rovinare il tavolo 🙂 )

 

 

 

I7D_8458I7D_8460
I7D_8462I7D_8463I7D_8464
I7D_8467I7D_8468I7D_8472

Disegno un cerchio con diametro pari a quello del mio obiettivo: 58mm; Il nostro diaframma sagomato a stella dovrà trovarsi a ridosso del punto centrale. Visto che il diaframma interno è 35.7mm, disegno un cerchio più piccolo con diametro 30mm e all’interno disegno la mia stella. La ritaglio usando con cautela un cutter. Il mio diaframma a stella è pronto! Così com’è può  essere sostenuto dall’obiettivo stesso tra la filettatura per i filtri . Per rimuoverlo facilmente gli aggiungo una linguetta usando un po’ di colla per carta. Fatto? (ah no non è art attac :D)

Ecco un paio di foto che ho subito scattato approfittando delle luci del mio albero di Natale  🙂

I7D_8500

Con un po’ di fantasia si possono realizzare foto molto carine con luci anche di forme diverse.

Buon divertimento …..e condividete le vostre foto sulla nostra community!

Se trovi utile questo sito sostienilo con una donazione
Share Button
, , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *